VUGLY

Vugly nasce nel 2013 in un mondo parallelo e dopo anni di gestazione, è stata diverse cose prima, durante e dopo.

Nell’istante in cui si esprime ci sono canzoni, un basso, una voce e diversi congegni elettroanalogici.

Genere essenzialmente sperimentale, volontà fortemente indipendente.

Vugly è il progetto solista di Valentina Guidugli. Bassista, dopo l’esperienza come autrice e musicista nelle Shivadiva con un album , “Mondo perfetto”,  pubblicato per Oyez!, dal 2013 si concentra sulle sue canzoni costruendo un set di solo basso, voce e loop partecipando come cantautrice al workshop organizzato dall’Università di Cremona “La città della canzone” da cui nasce il brano “Rosso (Resistenza)”.

Nel 2015 pubblica online “Corpi Celesti” il primo EP di tre brani autoprodotto e interamente scritto per solo basso voce e programmazioni, con ospite Augusto Gentili al flauto.

A fine 2017 pubblica il secondo EP omonimo, VUGLY, contenente cinque brani; sempre orientato alla composizione per basso e voce. Ogni brano un musicista con una voce non convenzionale, hanno preso parte al lavoro: Vittorio Mazzola, sound design, Paolo Bogno, contrabbasso, Gianni Rojatti, chitarra elettrica, Valeria Agrimi percussioni, Elisa Begni voce, Andrea Lombardini produzione artistica di Sarà Bellissimo.

Tra i luoghi che hanno ospitato Vugly: Teatro Monteverdi – Cremona, Teatro Santuccio – Varese, Ciclofficina Sella Del Diavolo – Cagliari, Al Confine – Milano…

Ascolta la discografia su BANDCAMP: https://vugly.bandcamp.com/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *